Caro Beppe, tutto è compiuto.

E questa volta non basterà un colpo di blog